I lavoratori del settore dell’edilizia principale svolgono giorno dopo giorno attività particolarmente faticose e pesanti. Per permettere loro di andare in pensione anticipata, la Società Svizzera degli Impresari-Costruttori e i sindacati Unia e Syna (ai quali si sono aggiunti successivamente i Quadri dell’Edilizia Svizzera) hanno sottoscritto il Contratto collettivo di lavoro per il pensionamento anticipato nel settore dell’edilizia principale (CCL PEAN). Il 5 giugno 2003, il Consiglio federale ha decretato l’obbligatorietà generale del CCL PEAN che è entrato in vigore il 1° luglio 2003.
All’epoca pionieristico, il modello ha dimostrato la fattibilità e la finanziabilità del pensionamento anticipato e consente da oltre un decennio ai lavoratori dell’edilizia principale di ritirarsi anticipatamente dalla vita attiva dal sessantesimo anno d’età.

Aumento dei contributi PEAN

PDF Informazioni sull’aumento dei contributi PEAN Aumento dei contributi PEAN dal 5 % al…
Leggi tutto

CCL PEAN valido dal 1.1.2016

Cfr. CCL PEAN valido del 1.1.2016…
Leggi tutto

Informazioni importanti della direzione FAR – Dicembre 2015

Leggi Informazioni importanti della direzione FAR – Dicembre 2015: Informazioni importanti della direzione FAR…
Leggi tutto

Conto annuale 2014

Conto annuale al 31 dicembre 2014 Il conto annuale della Fondazione FAR è stato…
Leggi tutto

Adeguamento del salario massimo LAINF

Il 1° gennaio 2016, l’importo massimo del guadagno assicurato nella copertura infortuni sarà portato…
Leggi tutto

Nuovo sito dal 1° gennaio 2015

Il nostro nuovo sito verrà attivato il 1° gennaio 2015. Pur prestando la massima…
Leggi tutto

Informazioni importanti della direzione FAR – Dicembre 2014

Leggi Informazioni importanti della direzione FAR – Dicembre 2014: Informazioni importanti della direzione FAR…
Leggi tutto