Discariche: Adeguamento del campo di applicazione aziendale del CCL PEAN

Informazione sull’adeguamento del campo di applicazione aziendale del CCL PEAN in riferimento alle discariche

Il 31 marzo 2017, le parti del Contratto collettivo di lavoro per il pensionamento anticipato nel settore dell’edilizia principale (CCL PEAN) hanno stipulato una convenzione addizionale in virtù della quale l’art. 2 cpv. 1 lett. b CCL PEAN è stato modificato come segue (adeguamenti in grassetto):

 

Art. 2 Campo di applicazione aziendale

Cpv. 1 – Il CCL PEAN si applica a tutte le imprese o parti di imprese svizzere o estere operanti in Svizzera, così come alle aziende operanti in subappalto e ai cottimisti indipendenti che impiegano lavoratori svolgenti attività a titolo professionale, in particolare nei seguenti settori:

b) lavori di sterro, demolizioni, deposito e riciclaggio di materiali di sterro, di demolizione e di altri materiali edili di fabbricazione non industriale; sono esclusi gli impianti di riciclaggio fissi situati al di fuori dei cantieri e le discariche autorizzate in conformità all’art. 35 dell’ordinanza sui rifiuti (OPSR), nonché il personale impiegato in queste strutture.

 

Il Consiglio federale ha dichiarato l’obbligatorietà generale della modifica il 7 di agosto 2017. La modifica entrerà in vigore il 1° gennaio 2018.

L‘adeguamento del campo di applicazione aziendale può avere ripercussioni sull’assoggettamento di un’impresa al CCL PEAN. Non si esclude in particolare che i lavoratori per i quali sono stati pagati i contributi PEAN non siano più sottoposti al CCL PEAN.

Le imprese che sono attive nel settore delle discariche e che sono registrati presso la Fondazione FAR saranno informate direttamente con una lettera d’informazione della Fondazione FAR.

 

Restiamo a vostra completa disposizione in caso di domande. Potete rivolgervi al tel. 043 222 58 30 o mail@far-suisse.ch.

 

Scheda informativa sull’adeguamento del campo di applicazione aziendale del CCL PEAN in riferimento alle discariche