Gli organi competenti delle associazioni del CCL PEAN si accordano su le misure di risanamento!

Gli organi competenti delle associazioni del contratto collettivo di lavoro per il pensionamento anticipato nel settore dell’edilizia principale (CCL PEAN) hanno approvate le misure di risanamento. Il Consiglio federale dovrà ancora decretare l’obbligatorietà generale delle modifiche. La dichiarazione di obbligatorietà generale è attesa per il 1 aprile 2019.

Sono concordate le seguenti modifiche:

  • I contributi dei lavoratori aumenteranno moderatamente
  • Vi sarà la possibilità di differire la rendita PEAN di uno o due anni e di ricevere di conseguenza una rendita più alta
  • Il guadagno consentito verrà aumentato
  • Gli accrediti di vecchiaia LPP saranno ridotti o eliminati a seconda della variante.

Tali modifiche entrano in vigore al più presto una volta che il Consiglio federale avrà decretato l’obbligatorietà generale del CCL PEAN, e si applicheranno a tutte le rendite PEAN il cui versamento inizierà a decorrere dalla data dell’entrata in vigore. Non appena avremo informazioni più precise, ve le comunicheremo via il sito web della Fondazione FAR.

PDF con informazioni dettagliati: 181219 Accordo su le misure di risanamiento