Dall’01.04.2006 i prestatori di personale che collocano lavoratori presso imprese acquisitrici sottoposte al CCL PEAN, deducono i contributi PEAN. Il ufficio di pagamento FAR e responsabile della verifica del diritto ad una rendita PEAN. Cfr. informazioni in prestatori di personale nel essenziale in breve.

Le disposizioni del CCL PEAN e del Regolamento FAR prevedono che in caso di periodi di occupazione a tasso ridotto, o di lacune dovute alla disoccupazione, le prestazioni siano ridotte, o perfino che la richiesta di rendita sia respinta.

Per questo motivo l’ufficio di pagamento della Fondazione FAR necessita assolutamente di una documentazione relativa ai rapporti di lavoro e ai periodi di lavoro dei lavoratori più completa possibile degli ultimi 20 anni prima dell’inizio della rendita richiesta.

La Fondazione FAR prega pertanto tutti i prestatori di personale di fornire su richiesta all’ufficio di pagamento FAR i seguenti documenti debitamente compilati:

  • tutti i contratti di missione (in caso di fornitura di personale a un consorzio si prega di indicare, nel contratto d’impiego, in quale delle imprese facenti parte del consorzio il lavoratore viene effettivamente occupato)
  • tutti i conteggi salariali o i giornali dei salari che permettono di determinare il numero di ore lavorate per ogni mese
  • tutti i certificati di salario

 

Certificati di salario
Preghiamo inoltre i prestatori di personale di indicare sui certificati di salario le date effettive di impiego precisando i giorni esatti
(ad es. 05.03.2017 – 17.08.2017).

Per il conteggio dei contributi PEAN La preghiamo di indicare sui mesi durante i quali il lavoratore ha effettivamente lavorato.
Esempio: il lavoratore ha lavorato da marzo ad agosto, dunque bisogna indicare 03-08 2017 e non 01-12 2017.

Al fine di trasmettere le informazioni anche ai lavoratori, la Fondazione FAR mette a loro disposizione la scheda informativa “Assunzioni temporanee nel settore dell’edilizia principale”.
La preghiamo di consegnarla alle persone dai 40 anni in su, che ha collocato nel settore dell’edilizia principale.

In caso di dubbi riguardo all’assoggettamento al CCL PEAN delle imprese acquisitrici La preghiamo di rivolgersi alle imprese acquisitrici interessate, o alla Fondazione FAR per e-mail a fa@far-suisse.ch.

La Fondazione FAR La ringrazia per la proficua collaborazione.